Ricorre la Giornata Mondiale del Malato, in cui la Chiesa vuol esser presente per chi vive in situazioni di fragilità e dolore.

A tal proposito, la Parrocchia ha condiviso l’esperienza della RSA di Spezzano Albanese, riconoscendola , oltre che come Residenza sanitaria , come struttura di accoglienza e sollievo, sul piano della umanizzazione delle cure.
Alle 17.00, i fedeli si sono recati nella Cappella della RSA per partecipare alla S.Messa ed al Sacramento dell’unzione degli infermi.
L’attenzione e’ stata posta anche agli operatori sanitari, che ogni giorno sono chiamati a svolgere il loro lavoro con dedizione e professionalità , esprimendo umanità ed accoglienza.

 

Potrebbero interessarti:

Lavorazione Ginestra

Scriveva Norberto Bobbio nel suo De Senectute (1996): “Il mondo dei vecchi, di tutti i vecchi, è il mondo della memoria”. Ed è proprio il ricordo delle cose antiche, ormai remote che ci hanno riportato indietro nel tempo, in quel passato dedicato alla bella e profumata pianta della ginestra, raccontato dai nostri ospiti attraverso la …

“Frammenti di noi” -Ist. S. Maria del Soccorso – Serrastretta (CZ)

Nell’anno 2015 l’èquipe psico–socio-educativa ha ritenuto opportuno rendere visibile ai familiari ciò che quotidianamente viene proposto agli ospiti, nell’ambito delle attività strutturate.  Allo scopo, durante lo  svolgimento di ogni attività, sono stati girati dei video, successivamente  montati, realizzando un dvd  che è stato proiettato, nel corso dell’evento organizzato, alla presenza di tutti i familiari intervenuti. …

Dall’orto alla tavola

Gli ospiti si dilettano nel giardinaggio per la coltivazione degli ortaggi di stagione, prendendone cura giorno per giorno, rievocando per alcuni di loro i lavori manuali svolti nei loro orti, favorendo il contatto con la natura circostante. Gioia e gratificazione li hanno premiati vedendone i frutti raccolti, che hanno imbandito le  tavole in questo periodo. …

Canti sotto l’Albero

In occasione del santo Natale, presso la nostra struttura R.S.A. Mottafollone, si è tenuto l’evento Canti sotto l’Albero, al quale hanno partecipato gli alunni della scuola primaria di Mottafollone, il personale, i nostri ospiti insieme ai loro familiari, i visitatori e la comunità parrocchiale. Il coinvolgimento tra le due generazioni ha suscitato emozioni, sorrisi ed …