Ricorre la Giornata Mondiale del Malato, in cui la Chiesa vuol esser presente per chi vive in situazioni di fragilità e dolore.

A tal proposito, la Parrocchia ha condiviso l’esperienza della RSA di Spezzano Albanese, riconoscendola , oltre che come Residenza sanitaria , come struttura di accoglienza e sollievo, sul piano della umanizzazione delle cure.
Alle 17.00, i fedeli si sono recati nella Cappella della RSA per partecipare alla S.Messa ed al Sacramento dell’unzione degli infermi.
L’attenzione e’ stata posta anche agli operatori sanitari, che ogni giorno sono chiamati a svolgere il loro lavoro con dedizione e professionalità , esprimendo umanità ed accoglienza.

 

Potrebbero interessarti:

Le “carezze” di Babbo Natale in tempo di COVID

L’Equipe della struttura, anche quest’anno, ha voluto far vivere agli ospiti l’atmosfera natalizia, avendo cura di rispettare le norme di prevenzione e di distanziamento sociale, che hanno modificato le modalità di relazione e di contatto con i familiari Non potendo condividere in presenza lo scambio di auguri, che costituiva un appuntamento fisso negli anni precedenti, …

La magia del Natale

In occasione del brindisi natalizio, il 19 Dicembre, l’RSA di Spezzano è stata coinvolta nelle tappe della rassegna del coro “Voci di Pace”, seguita da un momento di preghiera. Un pomeriggio di forte emozione, in cui oltre alla presenza dei volontari della parrocchia, il coro ha allietato tutti gli utenti, in un clima magico, condiviso …

“Frammenti di noi” -Ist. S. Maria del Soccorso – Serrastretta (CZ)

Nell’anno 2015 l’èquipe psico–socio-educativa ha ritenuto opportuno rendere visibile ai familiari ciò che quotidianamente viene proposto agli ospiti, nell’ambito delle attività strutturate.  Allo scopo, durante lo  svolgimento di ogni attività, sono stati girati dei video, successivamente  montati, realizzando un dvd  che è stato proiettato, nel corso dell’evento organizzato, alla presenza di tutti i familiari intervenuti. …