Per la RSA Madonna di Porto è ormai una tradizione festeggiare il Natale insieme ai suoi ospiti, una festa così ricca di suggestioni, emozioni e ricordi, in cui si condividono i sentimenti più profondi e veri.

Creare un’atmosfera familiare e rendere i nostri nonni protagonisti attivi sono stati ancora una volta gli obiettivi principali del nostro Natale.

Il gioco della Tombola, accompagnato dalla messa in scena di alcuni numeri della “Smorfia Napoletana” e da canti della tradizione popolare, ha fatto rivivere con entusiasmo e gioia un tradizionale momento del Natale, rendendo vivi ricordi del passato. Particolarmente gradito è stato l’arrivo di Babbo Natale e la rappresentazione della Natività da parte di alcuni bambini che, con la loro dolcezza, hanno commosso e riempito il cuore dei nostri anziani.

Ad arricchire l’evento “Regaliamo il Natale” è stata la presenza dei familiari e la collaborazione dei volontari del gruppo religioso del Movimento Apostolico e delle varie Associazioni, quali “Stella del Mare”, Pro Loco ed Avis Comunale di Gimigliano, sempre vicine ai nostri anziani e disponibili ad instaurare quella relazione di reciprocità, che diventa una fonte di ricchezza comune.

La visita al Presepe artistico e alla “Fabbrica del Natale” ed, infine, uno sfizioso buffet hanno concluso questo momento di festa.

 

Potrebbero interessarti:

È tempo di vendemmia…con grappoli d’uva diamo il via all’allegria

Durante le attività educative “terapia di orientamento alla realtà” e “gruppo ascolto”, attraverso immagini ed utensili di un tempo (torchi, tini..), i nostri ospiti   sono stati invitati a rievocare momenti di vita legati alla raccolta dell’uva. Tutto ciò ha permesso di far riemergere il ricordo del duro e faticoso lavoro ma al contempo il clima …

Diamo vita alle tradizioni

Il Carnevale nella R.S.A. di Mottafollone… una scia di tradizioni radicate nel territorio della valle dell’Esaro. Colori, musica, e divertimento con i nostri ospiti… manteniamo vive le tradizioni locali ” order_by=”sortorder” order_direction=”ASC” returns=”included” maximum_entity_count=”500″]

Pasqua tra ricordi e tradizioni

Anche in occasione della Santa Pasqua si è creata un’atmosfera accogliente e familiare, che potesse trasmettere serenità agli ospiti della struttura. Durante la Quaresima si è vissuto un percorso di preparazione spirituale ma anche di stimolazione, attraverso la realizzazione di lavori manuali e la preparazione di pietanze tipiche pasquali.  I racconti, le reminiscenze, le tradizioni …