Si è svolta, presso la R.S.A “Padre Giuseppe Moscati” di Sersale, la XII edizione della festa della Castagna. Appuntamento che coinvolge da anni non solo gli ospiti della residenza con i loro familiari, ma l’intera comunità locale. Una festa organizzata per salutare l’arrivo della stagione autunnale e per gustare nel migliore dei modi la castagna, frutto principe di questo periodo dell’anno, ma soprattutto un’occasione per favorire un momento di condivisione e di integrazione tra gli ospiti della Residenza e la cittadinanza.

Nella grande sala di socializzazione è stato allestito un buffet con dolci tipici a base di farina di castagna e nel giardino adiacente la struttura, sono state preparate le caldarroste nella caratteristica “rusellara”. Non sono mancati l’intrattenimento musicale e la tanta allegria nei volti dei nostri ospiti.

 

Potrebbero interessarti:

Nonni in… bellezza

Si dice che i dettagli facciano la differenza… Niente di più vero… E’ stato così per la RSA Mottafollone che, in occasione della festa dei Nonni, ha trasformato il Laboratorio di terapia occupazionale in un piacevole salone di bellezza per il benessere del corpo e della mente, come recita l’insegna sulla porta. L’atmosfera che si …

Sanità regionale Emergenza Covid, la rete territoriale delle strutture accreditate a supporto degli ospedali.

Le misure di sicurezza adottate per assistere 3000 pazienti che altrimenti intaserebbero gli ospedali La rete delle strutture private accreditate col Servizio sanitario regionale è al lavoro per garantire standard di qualità e sicurezza durante l’emergenza Coronavirus. Con le scorte di mascherine e altri dispositivi si riuscirà a fronteggiare l’emergenza fino a maggio, ma si …

Dall’orto alla tavola

Gli ospiti si dilettano nel giardinaggio per la coltivazione degli ortaggi di stagione, prendendone cura giorno per giorno, rievocando per alcuni di loro i lavori manuali svolti nei loro orti, favorendo il contatto con la natura circostante. Gioia e gratificazione li hanno premiati vedendone i frutti raccolti, che hanno imbandito le  tavole in questo periodo. …