Il 2 ottobre 2023, in occasione della ricorrenza della Festa dei Nonni, l’RSA di Madonna di Porto, ha organizzato un pomeriggio di animazione dal titolo “Un salto tra i giochi di una volta”, stimolando gli ospiti della struttura a rivivere alcuni momenti legati ai giochi, in semplicità, propri del tempo della loro giovinezza. 

 Divisi in due squadre “Sole e Luna”, sono stati coinvolti in un’avvincente sfida che ha visto tra le varie prove, il tiro a canestro, il gioco delle bocce, delle biglie e della “singa”.

Al termine della gara ciascun nonno è stato omaggiato con un quadretto raffigurante l’Albero della vita e contenente la frase “I frutti migliori nascono dalle radici più forti. Auguri nonni!!!”

La soddisfazione più grande è stata quella di vedere i loro volti felici per essere riusciti a superare ogni prova con abilità ed entusiasmo.

Potrebbero interessarti:

E… STATE IN ORCHESTRA

Martedi 26 Luglio è stata una giornata di festa nei giardini della R.S.A “Padre Giuseppe Moscati “ di Sersale. I nostri ospiti hanno degustato una ricca merenda con spiedini di frutta e stecchi di anguria. A rendere speciale il pomeriggio la possibilità di ordinare direttamente dal “carretto dei gelati” il loro cono preferito. A seguire, …

Festa della Castagna XII EDIZIONE

Si è svolta, presso la R.S.A “Padre Giuseppe Moscati” di Sersale, la XII edizione della festa della Castagna. Appuntamento che coinvolge da anni non solo gli ospiti della residenza con i loro familiari, ma l’intera comunità locale. Una festa organizzata per salutare l’arrivo della stagione autunnale e per gustare nel migliore dei modi la castagna, …

Sanità regionale Emergenza Covid, la rete territoriale delle strutture accreditate a supporto degli ospedali.

Le misure di sicurezza adottate per assistere 3000 pazienti che altrimenti intaserebbero gli ospedali La rete delle strutture private accreditate col Servizio sanitario regionale è al lavoro per garantire standard di qualità e sicurezza durante l’emergenza Coronavirus. Con le scorte di mascherine e altri dispositivi si riuscirà a fronteggiare l’emergenza fino a maggio, ma si …